Emergenza alluvione 2011

DESCRIZIONE

A A

A A A

Alluvione 2011

Fase emergenziale
Con l'ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3984 del 25.11.2011, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 281 del 02.12.2011, sono stati adottati i primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti agli eccezionali eventi metereologici che hanno colpito il territorio della Regione Basilicata nel periodo dal 18 febbraio al 1° marzo 2011. L’Ordinanza nominava il Presidente della Giunta Regionale, Vito De Filippo, commissario delegato per il superamento dell’emergenza. La fase emergenziale si è conclusa il 31 Marzo 2013.

Fase rientro in ordinario
Con l'ordinanza del Capo della Protezione Civile n. 95 del 17-06-2013 - Subentro della Regione Basilicata nelle iniziative finalizzate al superamento della situazione di criticità del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 3984 del 25.11.2011, la Regione Basilicata veniva individuata quale amministrazione competente al coordinamento delle attività necessarie al superamento della situazione di criticità determinatasi a seguito dell’evento alluvionale del marzo 2011. Per tali finalità il Dirigente Generale del Dipartimento Infrastrutture OO.PP. e Mobilità è stato individuato quale responsabile delle iniziative finalizzate al definitivo subentro della medesima Regione nel coordinamento degli interventi integralmente finanziati e contenuti in rimodulazioni dei piani delle attività già formalmente approvati alla data di adozione dell’Ordinanza.

Foto album