Emergenza alluvione 2011

DESCRIZIONE

A A

A A A

Alluvione Dicembre 2013

Fase Emergenziale
Con l’ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 151 del del 21 febbraio 2014, pubblicata sul Gazzetta Ufficiale n. 51 del 3 marzo 2014, sono stati adottati i primi interventi urgenti di protezione civile diretti a fronteggiare i danni conseguenti alle eccezionali avversità atmosferiche verificatesi nei giorni dal 1° al 3 dicembre 2013 nel territorio di alcuni comuni delle province di Potenza e Matera nonché del movimento franoso verificatosi il giorno 3 dicembre 2013 nel territorio del comune di Montescaglioso in provincia di Matera. Per fronteggiare l’emergenza derivante dagli eventi calamitosi il Dirigente dell’Ufficio di Protezione Civile è stato nominato Commissario Delegato. La fase emergenziale si è conclusa il 19 gennaio 2015.

Fase di rientro in ordinario
Con l’Ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile n. 242 del 23 aprile 2015, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 103 del 6 maggio 2015, la Regione Basilicata è individuata quale amministrazione competente al coordinamento delle attività necessarie al superamento della situazione di criticità determinatasi a seguito dell’evento alluvionale di dicembre 2013 e della frana di Montescaglioso del 3 dicembre 2013. Per tali finalità il Dirigente dell’Ufficio Protezione Civile della Regione Basilicata è individuato quale responsabile delle iniziative finalizzate al definitivo subentro della medesima Regione nel coordinamento degli interventi integralmente finanziati e contenuti nella rimodulazione del piano delle attività già formalmente approvato alla data di adozione dell’Ordinanza. 


Foto album